image-679

www.cspriano.it @ All Right Reserved 2020

Caspriano

 

Società Agricola


image-948

La nostra azienda si trova alle pendici del massiccio del Pratomagno, nella zona del Chianti Aretino, a pochi passi dal caratteristico borgo medievale di Loro Ciuffenna e dalla pieve romanica di Gropina.

image-748

La nostra storia comincia negli anni ' '50 come realtà vitivinicola, fino al 1979 quando, per primi nella notra zona, decidiamo di affrontare la sfida dell'imbottigliamento e della distribuzione.

Un duro lavoro e sopratturtto tanta passione ci hanno permesso di avere oggi circa 18 ettari di terreni distribuiti in vigneti, oliveti e seminativi.

image-74

La nostra famiglia gestisce l'azienda ormai da tre generazioni mantenendo un metodo di agricoltura e vinificazione completamente artigianale.

Già da molti anni certifichiamo l'agricoltura biologica.

 

Le uve provengono esclusivamente dai nostri vigneti dove si coltiva prevalentemente il Sangiovese, il Canaiolo Nero e la Malvasia Nera, che  danno origine a uno dei migliori vini italiani: il Chianti.

Il continuo rinnovamento dei nostri vigneti ci ha permesso di sperimentare anche la coltivazione di altre varietà di uve quali il Merlot, il Cabernet e il Sirah che danno origine a vini selezionati di grande qualità che, a seconda delle caratteristiche di ogni annata, possono essere affinati in barriques o in botti. 

 

image-14

Impossibile non parlare del protagonista assoluto della nostra cucina : L'Olio Extra Vergine di Oliva. 

La cultura dell' olivo e dell'olio è ben radicata nella nostra famiglia e tramandata da generazioni.

Coltiviamo  le varietà Frantoio, Moraiolo, Leccino e Pendolino dal quale produciamo olio EVO ottenuto con spremitura a freddo, da olive BIO provenienti esclusivamente dai nostri oliveti.

image-949

Da anni ormai coltiviamo anche alcuni legumi.

Il cece rosa del Valdarno e il Fagiolo Zolfino.

La nostra azienda si trova nella zona vocata alla produzione di questo straordinario legume che da sempre si coltiva tra l' Arno e il Pratomagno.

Detto anche fagiolo del cento (perché seminato il centesimo giorno dell’anno) o fagiolo burrino, lo zolfino è piccolo, globoso, di un giallo che ricorda proprio il colore dello zolfo, caratterizzato da un un gusto incredibile e una  buccia sottile che lo rende particolarmente digeribile.

 

michael-browning-MtqG1lWcUw0-unsplash1

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato su tutte le novità. Lasciaci la tua mail qui accanto

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder